LOADING...

Il servizio di noleggio con conducente sta prendendo sempre più piede nella nostra società per merito degli indubbi vantaggi che offre ai clienti negli spostamenti in città e non solo. Si sta assistendo a una crescita esponenziale soprattutto nelle grandi metropoli, dove la funzionalità e l'ottimizzazione dei tempi ricoprono un ruolo sempre più cruciale nell'organizzazione di una giornata.

Tutto questo va, ovviamente, a discapito dei taxi, che fino a pochi anni fa detenevano il monopolio assoluto negli spostamenti urbani ed extra urbani per chi desiderava viaggiare comodamente senza fare affidamento ai mezzi pubblici. Ma quali sono le differenze tra NCC e taxi? Gli elementi che differenziano questi due servizi sono davvero numerosi, sia funzionali che pratici.

Per operare nell'ambito del noleggio con conducente, le vetture devono rispondere a determinati standard qualitativi per garantire un certo livello di comfort a bordo. Le vetture scelte sono quasi sempre le berline delle principali case automobilistiche, con particolare attenzione verso quelle tedesche. Sono molte le auto NCC Mercedes, Bmw e Audi ma sono in crescita anche quelli che effettuano il noleggio con conducente con Jaguar e Volvo, oltre che con i Maserati.

Il passeggero ha ampio spazio per le gambe durante il viaggio, il che rende queste vetture adatte anche a compiere lunghi tragitti in totale comodità. A bordo, sono quasi sempre presenti bibite e piccoli snack per allietare il transfer e, su richiesta, il cliente può trovare anche a bordo i principali quotidiani del giorno. Le auto NCC in Italia sono vetture di lusso, pertanto l'abitacolo è insonorizzato dai rumori esterni e dal rollio, così da assicurare un viaggio rilassante sia sui percorsi urbani che extraurbani.

Al di là di questo, i comfort di un NCC non si esauriscono così, perché questo servizio prevede piccoli ma importanti accorgimenti per i clienti, delle coccole che rendono il viaggio ancora più piacevole. Partendo dal presupposto che la vettura si fa sempre trovare nel luogo e all'ora prestabiliti, l'autista accoglie il cliente all'esterno del veicolo, agevolandone la salita, soprattutto se si tratta di una donna. In caso di bagagli da caricare, è sua premura occuparsene in prima persona, assicurandosi che siano disposti correttamente per non subire danni.

Se viene richiesto un servizio aeroportuale, l'autista attende il suo cliente all'interno dell'area arrivi, in modo da prendersi carico dei bagagli e lo accompagna fino all'imbarco per la partenza.

Con il servizio NCC, se il cliente viene accompagnato a un evento, il driver lo attende all'esterno nei pressi dell'auto, in modo tale da potersi allontanare immediatamente quando lo stesso mostra l'intenzione di andare via.

 

Tra i vantaggi del noleggio auto con conducente c'è la garanzia di estrema privacy a bordo dei veicoli. La discrezione è uno dei pilastri fondanti del servizio di autista privato NCC, in modo tale da offrire a ogni passeggero un ambiente sereno e piacevole durante il viaggio. I clienti del servizio NCC sanno di poter contare su un autista affidabile nella guida, che trasmette la massima sicurezza durante il viaggio, che rispetta la privacy di ogni suo passeggero.

Qualsiasi discorso, qualsiasi informazione e qualsiasi dettaglio comunicato all'interno del veicolo non verrà mai reso noto dall'autista di un'auto a noleggio con conducente, proprio nel rispetto massimo della privacy. Sapere di viaggiare con un professionista serio e discreto rende il transfer molto più piacevole e permette di impegnarsi in attività produttive riguardanti il lavoro: non sono pochi i passeggeri che approfittano dei viaggi a bordo delle auto NCC per effettuare riunioni di lavoro telefoniche o anche per trattare di affari in compagnia di altri passeggeri. Sempre a proposito di privacy, oltre che garantire la massima discrezione all'interno dell'abitacolo, le auto a noleggio con conducente sono solitamente equipaggiate con vetri oscurati affinché dall'esterno i passeggeri non siano facilmente riconoscibili. È una precauzione per garantire la sicurezza e la tranquillità dei personaggi noti, ma anche per evitare al cliente di essere notato nelle sue attività a bordo dell'auto. Se la privacy e la discrezione sono due elementi portanti del servizio di noleggio con conducente, altrettanto lo è l'eleganza.

Questo è il motivo principale per il quale le auto NCC sono di colore scuro, preferibilmente nero, una tonalità da sempre sinonimo di classe. Anche gli interni rispecchiano la voglia di offrire al cliente un ambiente elegante e lussuoso in cui trascorrere il tempo necessario per il viaggio, pertanto le tappezzerie sono solitamente in morbida pelle. I divani posteriori sono ampi ed ergonomici e all'interno del veicolo sono presenti tutte le dotazioni di comfort più moderne. L'autista NCC è un professionista distinto, sempre impeccabile, che per etica professionale indossa l'abito scuro con cravatta come uniforme distintiva per essere all'altezza del suo ruolo.